Frazzanò Folk Fest Ethno World Music 2018

Giunto alla sua quinta edizione ed organizzato dal Comune di Frazzanò (ME), con la direzione artistica e organizzativa dell’Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo, Dott. Marco Imbroscì, in collaborazione con l’Unione dei Comuni dei Nebrodi, con il patrocinio oneroso dell’Assessorato Sport, Turismo e Spettacolo della Regione Sicilia e l’Assemblea Regionale Siciliana, Frazzanò Folk Fest Ethno World Music 2018 è diventato l’appuntamento fisso per tutti gli appassionati del genere e non solo.

Negli anni il festival, grazie alle sue iniziative e attività, che partono dal pomeriggio richiama ragazzi, famiglie e appassionati di lunga data che possono intrattenersi con varie attività, workshop musicali, intrattenimento per bambini e percorsi vibrazionali per il benessere psico-fisico, street food & vibrational food.

Tutte le sere degustazioni di piatti tipici siciliani, oltre a bar e ristoranti che offrono prelibatezze tipiche locali. Frazzanò Folk Fest vuole essere un Festival di musica etnica popolare del Sud Italia, della Sicilia e del bacino del Mediterraneo, dove poter promuovere, valorizzare, conservare la tradizione della musica popolare. Il festival risulta essere di notevole importanza non solo sotto l’aspetto culturale, ma anche come mezzo per comunicare l’autenticità, la ricchezza e la varietà del Sud d’Italia e dell’intero bacino del Mediterraneo.

Il Frazzanò Folk Fest si svolgerà presso il Monastero San Filippo di Fragalà, nella Piazza e sulla via principale, in un territorio straordinario e segreto del Parco dei Nebrodi. Il Parco dei Nebrodi è una terra meravigliosa: i suoi centri storici, la sacralità dei luoghi, la natura selvaggia dell’affascinante entroterra, tutte qualità note al “villaggio globale”, a testimonianza di una natura straordinariamente generosa e una spiritualità millenaria ma sempre molto presente. Ma vi sono altri aspetti che rendono il Parco dei Nebrodi una terra unica, motivo di orgoglio per la Sicilia e tutto il Paese prima ancora che motivo di competitività come destinazione turistica: le sue matrici culturali, che affondano le radici in un ricchissimo insieme di tradizioni che si rende necessario salvaguardare, tutelare, rivalutare, far conoscere e valorizzare.

Quest’anno verrà maggiormente valorizzato l’Abbazia San Filippo di Fragalà, un convento antichissimo, costruito intorno all’anno 1090, restaurato e recuperato quasi del tutto, in un ottimo stato di conservazione.

Frazzanò vuole diventare un paese-teatro dove accogliere decine di migliaia di amanti della musica popolare e tradizionale di tutte le età, dove trascorrere delle giornate alla scoperta di nuovi luoghi, molti dei quali sconosciuti a più, ma di notevole importanza storica e culturale, alla scoperta di antichi sapori degni della più famosa tradizione culinaria di Sicilia, alla scoperta della natura incontaminata.

GIOVEDI 2 AGOSTO:

Monastero San Filippo di Fragalà:
21.30 – GIACOMO SFERLAZZO live in “Arrispigghiativi” tour

VENERDI 3 AGOSTO:

Piazza Regina Adelasia
16.30 – Apertura “MERCANZIE”, mostra-mercato di artigianato e prodotti tipici
21.30 – in concerto
23.00 – Live music, more info soon

SABATO 4 AGOSTO:

Piazza Regina Adelasia
16.30 – Apertura “MERCANZIE”, mostra-mercato di artigianato e prodotti tipici
21.30 – Live music
23.00 – Live music

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.