I Misteri dell’Argimusco al tramonto. Visita guidata all’incantevole altipiano

Domani, sabato 26 settembre 2020 con raduno alle 16,30 sul posto, sarà proposto dal Comitato Sicilia Turistica presieduto da Antonio Sapienza un tour guidato al sito Megalitico dell’Argimusco, potenziale candidato a Patrimonio dell’Umanità e considerato la Stonehenge italiana. L’evento denominato “I Misteri dell’Argimusco al tramonto”, consisterà in una visita guidata esclusiva ed inedita prima e durante il tramonto condotta da una guida abilitata. Luogo straordinario e particolarmente misterioso, l’Argimusco è un altopiano incantevole ed affascinante formato da rocce e megaliti a forme antropomorfe e zoomorfe.

Considerato unico al mondo ed oggetto negli ultimi mesi di grande interesse da parte dei media nazionali e dei più importanti studiosi del mondo, si trova nel territorio di Montalbano Elicona (ME), poco a nord dell’Etna, al confine tra i monti Nebrodi ed i Peloritani. In questa zona sorgono numerosi roccioni di arenaria quarzosa modellati in forma estremamente curiose e particolari, la cui natura è da associare all’erosione eolica sebbene la tradizione popolare le attribuisca ad un antico intervento umano. Luogo di cura e frequentazione dei più importanti Imperatori della storia Siciliana come Federico II di Svevia. L’altopiano vanta di panorami mozzafiato a 360°, si possono ammirare da vicino l’Etna, le isole Eolie, le curiose montagne Rocca Salvatesta e Montagna di Vernà, capo Tindari, capo Calavà e capo Milazzo. Il Sito dell’Argimusco fa parte della Riserva naturale orientata Bosco di Malabotta.

Info e prenotazioni al numero 347 9711320, oppure sulla pagina dell’evento dal link: https://www.facebook.com/events/3555031454549410/

G.Mangione

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.