La Galleria d’Arte “Lucio Barbera” aderisce al progetto educativo e sociale “Arte per la Pace”

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Barbera” ha aderito al progetto educativo e sociale “Arte per la Pace”, promosso dall’organizzazione internazionale “Peace Run”, nell’ambito della settimana multiculturale di iniziative di pace che ha preso avvio a Palermo l’8 novembre scorso e che si concluderà domani 16 novembre.

La “Peace Run” è un evento sportivo non competitivo che ogni anno coinvolge più di 100 nazioni e che quest’anno giunge a Palermo insieme con la mostra “Paintings for World Peace and Harmony”, allestita a Palazzo Sant’Elia con l’esposizione di circa 250 opere originali di Sri Chinmoy.

Il progetto ha coinvolto le scuole, i musei e le gallerie d’arte di tutta la Sicilia nella promozione di una cultura della pace attraverso l’Arte e ha previsto la realizzazione di una Tela per la Pace lunga 150 metri, cui hanno contribuito i ragazzi delle scuole elementari e medie dell’isola, una per ogni provincia, con l’adesione dei Musei Gam e Riso di Palermo, Castello Ursino di Catania e la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Barbera” di Messina.

La Città Metropolitana di Messina, attraverso la Galleria d’Arte “Lucio Barbera”, partecipa all’iniziativa con il supporto del Liceo Artistico “Basile” e dell’Istituto Comprensivo “Pascoli-Crispi”, i cui alunni delle scuole elementari e medie, guidati dalla prof.ssa di Arte Grazia La Motta, hanno disegnato e colorato 10 metri di tela bianca, dando sfogo alla loro creatività e fantasia, inserendo anche simboli di pace e solidarietà.

La Tela realizzata dagli alunni messinesi, unita alle altre provenienti dalle altre province, sfilerà il 16 novembre in un lungo corteo costituito dai ragazzi delle scuole per le vie di Palermo e rimarrà come segno tangibile in cui ciascun alunno è divenuto artista-costruttore di Pace e ha dato il proprio piccolo contributo al difficile e tortuoso cammino per la pace nel mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.