”Medicina e Farmacia dal 1497 al 1830″ esposizione bibliografica alla Biblioteca Regionale di Messina

 

La Biblioteca regionale di Messina, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal Mibac anche per l’edizione 2019,  inaugurerà un’esposizione bibliografica titolata:”Medicina e Farmacia dal 1497 al 1830 nel prezioso patrimonio dei Fondi Antichi della
L’iniziativa culturale si aprirà il 21 settembre 2019, alle ore 17,presso la Sala Lettura della Biblioteca con la presentazione del catalogo “Medicina e Farmacia nelle raccolte della Biblioteca Regionale Universitaria di Messina (1497 – 1830)”, curato dalla dott.ssa Maria Teresa Rodriquez, già Dirigente Responsabile di questo Istituto, con note di presentazione a cura del Presidente dell’Ordine dei Medici di Messina, dott. Giacomo Caudo e del Presidente della “Fondazione Crimi”, dott. Rocco Crimi, e schede catalografiche  redatte dai dipendenti regionali, dott. Luigi Sturniolo e dott.ssa Carmen Puglisi, arricchite da brevi note bio-bibliografiche. Introducono il testo tre saggi dei professori Rosamaria Alibrandi, Giuseppe Lipari e Rosario Moscheo.
Il Dirigente Responsabile della Biblioteca regionale, dott.ssa Tommasa Siragusa,dopo i saluti istituzionali,introdurrà la presentazione del testo fungendo da moderatore, e parteciperanno alla stessa a vario titolo: la dott.ssa Maria Teresa Rodriquez, curatrice del catalogo – che si avvarrà anche di immagini in proiezione – il Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Messina, dott. Sergio Papisca, il Vicepresidente dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina, prof. Renato Palmieri, e un rappresentate della “Fondazione Crimi” di Galati Mamertino (Messina), intervenendo con brevi contributi all’iniziativa culturale stessa, che si svolgerà sotto l’egida dei predetti Ordini e Fondazione. Presenzierà l’editore.

Seguirà l’inaugurazione della mostra tematica presso il Salone Eventi della stessa Biblioteca.
Dopo la giornata inaugurale, sarà possibile visitare la mostra delle rare e importanti pubblicazioni, dal 23 settembre al 4 ottobre, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13., aperture straordinarie: domenica 22 settembre e sabato 5 ottobre e, ancora, domenica 6 ottobre, dalle ore 17 alle 20.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.