Palazzo dei Leoni, siglato il protocollo d’intesa per la continuità territoriale e per il collegamento estivo tra le isole Eolie e l’aeroporto dello Stretto

Firmato stamane a Palazzo dei Leoni il protocollo d’intesa finalizzato ad assicurare la continuità territoriale tra le due sponde dello stretto e, per il solo periodo estivo, il collegamento tra l’aeroporto dello Stretto e le isole Eolie.

A sottoscrivere l’intesa sono stati: dott. Cateno De Luca, sindaco della Città Metropolitana di Messina; on. Marco Falcone, Assessore delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione Sicilia; dott. Domenico Battaglia, Presidente della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche dell’Area dello Stretto; dott. Roberto Musmanno, Assessore alle infrastrutture della Regione Calabria; dott. Arturo De Felice, Presidente della Società Aeroportuale Calabrese S.p.A. (S.A.CAL.); dott. Alessandro Fiorino, Amministratore della Liberty Lines S.p.A.; dott. Francesco Perrelli, Amministratore unico dell’Azienda trasporti per l’Area Metropolitana di Reggio Calabria (ATAM).

Si tratta di un ulteriore passo per avviare un collegamento marittimo integrato efficiente, che ha visto seduti allo stesso tavolo tutte le componenti, ma è indispensabile, ha sottolineato il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca “allineare gli orari e i servizi del trasporto pubblico sullo stretto con quelli degli altri vettori, in primo luogo treni ed aerei, cosa che in questo momento non avviene”. In questo quadro si è inserito l’ipotesi di potenziamento del trasporto verso le isole eolie, istituendo una collegamento con l’aeroporto dello Stretto.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.