Palazzo dei Leoni: viabilità, aggiudicati lavori per oltre quattro milioni e mezzo di euro

Palazzo dei Leoni ha aggiudicato una serie di importanti interventi sulle arterie viarie del territorio per un importo complessivo di 4.509.570,74 euro; una parte dei finanziamenti attinge a fondi ministeriali mentre un’altra parte fa riferimento a fondi del Masterplan.

Gli interventi coperti da fondi ministeriali interesseranno in particolare: lavori di manutenzione della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale della strada provinciale 43/B “Panoramica dello Stretto” di Messina (importo complessivo dei lavori: 1.265.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,3959% per un costo totale dell’opera post gara di 849.658,69 euro); lavori di manutenzione per la sostituzione di barriere di sicurezza incidentate e per la fornitura e collocazione di alcuni giunti di dilatazione di ponti ed il rifacimento di segnaletica stradale orizzontale nella strada provinciale 43/B “Panoramica dello Stretto” di Messina (importo complessivo dei lavori: 235.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 38,8787% per un costo totale dell’opera post gara di 173.088,67 euro); lavori di ripristino del piano viabile per il miglioramento della percorribilità di alcuni tratti delle strade provinciali ricadenti tra i Comuni di Capo d’Orlando e Tusa (importo complessivo dei lavori: 100.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 42,1023% per un costo totale dell’opera post gara di 60.646,03 euro); lavori di ripristino di vari tratti lungo la rete viaria provinciale ricadente nella zona tirrenica della Città Metropolitana di Messina e nell’isola di Vulcano (importo complessivo dei lavori: 245.979,85 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,9322% per un costo totale dell’opera post gara di 169.066,09 euro).

I lavori finanziati con risorse del Masterplan per il Mezzogiorno sono: lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale n. 25 di Mandanici e della strada provinciale n. 26 di Locadi (importo complessivo dei lavori: 384.404,77 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,1809 % per un costo totale dell’opera post gara di 325.631,32 euro); lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale n. 23 di Misserio e delle strade provinciali n. 19/a e 19/b Misserio-Mondello-Misitano-Rimiti-Due Fiumare (importo complessivo dei lavori: 979.186,12 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 40,2324% per un costo totale dell’opera post gara di 819.380,91 euro); lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale n. 11 di Mongiuffi Melia e della strada provinciale n. 13 di Gallodoro (importo complessivo dei lavori: 1.300.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 35,2113% per un costo totale dell’opera post gara di 911.863,34 euro).

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.