Progetto “Data Factor”, in prima fila l’Ateneo messinese

di Giuseppe Spanò

L’Università di Messina sarà protagonista e parte attiva del Centro di competenza “Data Factor”, progetto di frontiera sul territorio siciliano presentato nel corso della cerimonia svoltasi presso il Collegio dei Filippini di Agrigento. “Data Factor” intende diventare un punto di riferimento internazionale ed un polo d’eccellenza per la ricerca e l’innovazione nel settore della Data Scienze e nella gestione dei dati aperti.

Le società internazionali Expleo Italia S.p.A. e Topnetwork S.p.A. hanno scelto la Sicilia per lanciare questa iniziativa con la collaborazione dell’Università degli Studi di Messina e di altre realtà accademiche siciliane e pugliesi, tra cui l’Università del Salento.

A presiedere il convegno inaugurale è stato il prof. Massimo Villari, Delegato ICT dell’Università di Messina e Coordinatore del Corso di Laurea in Informatica con percorsi in Tecnologie Informatiche e Data Analysis in inglese, insieme alla prof.ssa Antonella Longo dell’Università del Salento.

Il Centro di competenza “Data Factor”, che sarà dotato di almeno 100 figure professionali altamente qualificate, prevede un investimento in ricerca e sviluppo pari a circa 21 milioni di euro nei tre anni di esecuzione, mentre ulteriori 13 milioni potranno essere investiti in attività produttive nei cinque anni successivi all’avvio dell’attività.

Il progetto, con all’utilizzo delle moderne tecnologie dell’Intelligenza Artificiale e Analisi dei Dati, sarà in grado di erogare servizi e soluzioni avanzate e personalizzate a favore di cittadini, amministrazioni, professionisti, manager e aziende.

Grazie all’Ateneo di Messina ed alle altre Università coinvolte, “Data Factor” intende stimolare e sensibilizzare il territorio regionale nei confronti della Scienza dei Dati, in particolare, mediante la predisposizione di piani di ricerca e formazione, percorsi professionalizzanti, eventi divulgativi.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.