Prorogata fino al 30 novembre 2017 la mostra “Pittura e Scultura tra Ottocento e Novecento a Messina: da Giovanni Scarfì a Egidio De Fichy”

In considerazione del notevole successo riscontrato nelle scuole di Messina e provincia, sarà prorogata fino al 30 novembre 2017 la mostra “Pittura e Scultura tra Ottocento e Novecento a Messina: da Giovanni Scarfì a Egidio De Fichy” inaugurata il 14 ottobre scorso presso i locali della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Città Metropolitana di Messina in occasione della Giornata nazionale del Contemporaneo e dedicata alla figura di due grandi scultori messinesi vissuti tra ottocento e novecento.

In esposizione numerose opere dei due artisti provenienti dalla collezione privata degli eredi De Fichy: dai dipinti su tavola e su tela ai bozzetti, ai modellini in gesso e in creta, ai disegni a matita su carta, alle piccole preziose sculture lungo un percorso espositivo di grande interesse artistico.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 e il sabato dalle 9,00 alle 13,00.

Lascia un commento

*