SMARTINA, UNA MARINA DI LIBRI A DISTANZA

In attesa di riprendere la normale programmazione, si spera a settembre 2020, l’XI edizione di Una marina di libri, sceglie un percorso alternativo utilizzando gli strumenti del web.

Da venerdì 8 maggio è partito sMARtINA | Una marina di libri a distanza, un ciclo di tredici incontri live con scrittori, studiosi e operatori culturali che proseguirà ogni venerdì fino al 19 giugno sulla piattaforma Microsoft Teams. Il programma è stato realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche e con il Dottorato di ricerca in Studi umanistici dell’Università degli Studi di Palermo.

Venerdì 22 maggio dalle ore 15 Interverranno: Fulvio Abbate, con il romanzo “La peste nuova”, riscrittura del suo lavoro “La peste bis” pubblicato nel 1997 e Piero Melati, direttore artistico di Una marina di libri che parlerà dell’ultimo libro “La notte della civetta. Storie eretiche di mafia, di Sicilia, d’Italia”

Gli incontri in programma potranno essere seguiti dal vivo sulla piattaforma Microsoft Teams, richiedendo l’iscrizione al team sMARtINA | Una marina di libri a distanza.
Il lunedì successivo, le registrazioni degli incontri saranno condivise con tutto il pubblico del festival sulla sezione del sito, sul canale YouTube sMARtINA e sugli account social di Umdl, e potranno essere fruite in differita in qualsiasi momento.

Il programma completo:
8 maggio
ore 15:00 Adriano Prosperi, Un volgo disperso (Einaudi) con Matteo Di Figlia
ore 17:00 Laura Gramuglia, Rocket girls (Fabbri) con Matteo Di Gesù
22 maggio
ore 15:00 Fulvio Abbate, La peste nuova (La nave di Teseo) con Salvatore Ferlita
ore 17:00 Piero Melati, La notte della civetta (Zolfo) con Matteo Di Gesù
29 maggio
ore 15:00 Christian Raimo, Contro l’identità italiana (Einaudi)
Antonio Montefusco (a cura di) Italia senza nazione (Quodlibet)
con Matteo Di Gesù
5 giugno
ore 15:00 Strade, AITI e ANITI
Tavola rotonda sulla traduzione dei romanzi per ragazzi partecipano
Maria Laura Capobianco, Il Principe Felice e altre storie di Oscar Wilde (Bompiani)
Giuseppe Iacobaci, Sette minuti dopo la mezzanotte, e Chaos di Patrick Ness (Mondadori) Samanta K. Milton Knowles, curatrice nuova edizione di Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren (Salani) Con Eva Valvo
ore 17:00 Maria Attanasio, Lo splendore del niente e altre storie (Sellerio) con Matteo Di Gesù
12 giugno
ore 15:00 Silvia Ballestra, La nuova stagione (Bompiani)
con Matteo Di Gesù
ore 17:00 Vanessa Roghi, Lezioni di Fantastica, storia di Gianni Rodari (Laterza)
con Masha Sergio
19 giugno
ore 15:00 Giovanna Cristina Vivinetto, Dove non siamo stati (Rizzoli) con Nicola Romano
ore 17:00 Alessandro Chiolo, Squadra Mobile Palermo. L’avamposto degli uomini perduti (Navarra Editore)
con Francesco Accordino

G.Mangione

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.