10 luglio 1848 – Il Parlamento siciliano emana la nuova Costituzione siciliana

Il Parlamento del Regno di Sicilia (definito anche Parlamento siciliano) era la camera legislativa del Regno di Sicilia. La prima assise legislativa fu quella che istituì il primo sovrano normanno Ruggero II di Sicilia nel 1130. L’ultima fu il parlamento che fu istituito a seguito della Rivoluzione siciliana del 1848 che restò in carica fino […]

22 dicembre 1947 – L’Assemblea Costituente approva la Costituzione della Repubblica Italiana

L’Assemblea Costituente della Repubblica Italiana fu l’organo legislativo elettivo preposto alla stesura di una Costituzione per la neonata Repubblica e che diede vita alla Costituzione della Repubblica Italiana nella sua forma originaria. Le sedute si svolsero fra il 25 giugno 1946 e il 31 gennaio 1948. Votò inoltre la fiducia ai governi che si susseguirono […]

5 dicembre 1936, dura lex sed lex

L’Unione Sovietica adotta una nuova Costituzione. Oltre a nuovi diritti dei lavoratori la Costituzione prevede per tutti i cittadini il diritto alla tutela della salute, all’alloggio e all’istruzione, alla cura nella vecchiaia o in caso di malattia. Abolita la proprietà privata, ammessa in casi particolari, adottato il suffragio universale diretto e soprattutto sancita la dittatura […]

17 settembre 1787: Firmata la Costituzione degli USA

«Noi, popolo degli Stati Uniti, allo scopo di perfezionare ulteriormente la nostra Unione, di garantire la giustizia, di assicurare la tranquillità all’interno, di provvedere alla comune difesa, di promuovere il benessere generale e di salvaguardare per noi stessi e per i nostri posteri il dono della libertà, decretiamo e stabiliamo questa Costituzione degli Stati Uniti […]