11 settembre 2003, disciplinano gli OGM a Cartagena

Entra in vigore il protocollo di Cartagena, strumento normativo internazionale che regolamenta il trasporto e il commercio degli organismi geneticamente modificati. Il protocollo istituisce una “Clearing-House” con il compito di facilitare lo scambio di informazioni sugli OGM nonché assistere tutti gli attori nell’implementazione del protocollo. (tratto da https://www.teleborsa.it/)