28 febbraio 2007, Giove come fionda spaziale

La sonda spaziale New Horizons, lanciata dalla NASA nel 2006 per raggiungere Plutone, effettua un fly-by ravvicinato su Giove sfruttandone il campo gravitazionale per accelerare la velocità e deviarne la traiettoria. Raggiunge ben 58.536 km/h allo spegnimento del terzo stadio, ed è l’oggetto artificiale più veloce che abbia mai abbandonato la Terra. (tratto da www.teleborsa.it)

13 giugno 1983, primo veicolo a lasciare il sistema solare

La sonda statunitense Pioneer 10, a dieci anni dall’inizio della sua missione, conquistò un primato storico nella storia delle esplorazioni spaziali: oltrepassando l’orbita di Nettuno, il più distante dal Sole, nel 1983 divenne il primo veicolo costruito dall’uomo a lasciare il sistema solare. Dichiarata ufficialmente conclusa la missione nel 1997, il contatto con la sonda […]

12 giugno 1967, prima sonda su Venere

Venera fu la prima sonda spaziale ad entrare nell’atmosfera di un altro pianeta e a registrare dei dati. Lanciata dall’Unione Sovietica, nonostante il danneggiamento subito durante la ricognizione riportò informazioni preziose sull’atmosfera venusiana, rivelandone la composizione in maggioranza di anidride carbonica e in minima parte di azoto. Il dato principale riguardava l’altissima temperatura del sesto […]