Teatro Vittorio Emanuele: avviata la procedura per l’affidamento del bar

L’amministrazione dell’E.A.R. Teatro di Messina ha reso pubblico il nuovo bando per l’affidamento della gestione della Caffetteria del Teatro Vittorio Emanuele. L’obiettivo dell’attuale governance è quello di riaprire al pubblico i prestigiosi spazi situati al piano terra, dove offrire un servizio di ristoro in occasione degli spettacoli, degli incontri pubblici con artisti e rendere anche l’elegante foyer cornice di speciali eventi conviviali.

L’attività di accoglienza e ristorazione, inoltre, si svilupperà in coordinamento con la ricezione dei flussi di visitatori (cittadini, scolaresche e turisti) impegnati in percorsi di visita delle mostre allestite e guidati alla scoperta della storica struttura. Un circuito arricchito dal costituente corner-shop e dalla programmazione di attività musicali e culturali “fuori stagione” da svolgersi anche nell’adiacente isola di via Laudamo. Tutto ciò rappresenta un ulteriore passo nell’alveo del percorso avviato di valorizzazione e sfruttamento turistico-culturale del Teatro Vittorio Emanuele, un’occasione di sviluppo economico per gli stake holder del settore e per la riappropriazione del pubblico di spazi, bellezza e storia messinese.

Scadenza: venerdì 04 maggio 2018, ore 13.00

Link: http://www.teatrovittorioemanuele.it/bando-gara-affidamento-concessione-del-servizio-bar-ristoro/

Lascia un commento

*