“Welcome to Alcantara Valley”, un progetto di rilancio turistico del comprensorio fluviale

Alcantara

Domani 12 agosto,alcantara 2  alle ore 18.00, alle Gole dell’Alcantara si svolgerà la conferenza di presentazione del progetto “Welcome to Alcantara Valley”, ideato dal presidente della Pro Loco Giardini Naxos Giuseppe Carmeni e che sarà realizzato insieme all’UNPLI Sicilia e alle Pro Loco della Valle dell’Alcantara, con la collaborazione dei Comuni e del Parco Fluviale dell’Alcantara, del Parco Archeologico di Naxos, del G.A.L. terre dell’Etna e terre dell’Alcantara, e del parco botanico e geologico delle Gole dell’Alcantara.

Il progetto si sviluppa sulla straordinaria bellezza del comprensorio alcantarino, dominato dall’Etna, dal corso del fiume e dalla foce che interessa una delle coste più incantevoli della fascia ionica. La ricchezza dell’ambiente naturale, le tradizioni, la storia, l’arte e la cultura del territorio sono delle risorse preziose e rappresentano delle eccellenze turistiche.

La proposta di intervento punta al rilancio delle attività turistiche ed alla valorizzazione degli itinerari storico-culturali, i borghi, i nuclei storici, il paesaggio, l’ambiente rurale, gli itinerari naturalistici, compresi quelli enogastronomici e agrituristici.

Tutto ciò sarà concretizzato con la realizzazione di servizi ed eventi che verranno organizzati dalle Pro Loco della Valle, in collaborazione con i vari soggetti coinvolti. Il progetto avrà un ruolo propositivo nella realizzazione di una rete attiva operante su tutto il territorio e darà inizio ad una collaborazione di ampio respiro tra le Pro Loco della Valle dell’Alcantara e le istituzioni.

L’altro fondamentale obiettivo sarà quello di promuovere un’accoglienza diffusa e rivolta alle esigenze degli ospiti, coinvolgendo i cittadini, gli imprenditori gli artigiani e i contadini. Le Pro Loco interessate progetteranno dettagliatamente gli itinerari naturalistici ed i percorsi finalizzati alla promozione turistica nel proprio ambito territoriale con il coordinamento dell’UNPLI e il supporto logistico e scientifico dei partner istituzionali coinvolti, definendo un calendario comune ed armonico degli eventi e dei servizi erogati.

Nel corso della conferenza verrà illustrato il primo evento pilota che ribadirà ai partner coinvolti l’utilità dell’iniziativa. Nella sperimentazione iniziale saranno coinvolti la Pro Loco di Giardini Naxos, che nell’ambito del progetto avrà il ruolo di Pro Loco capofila, la Pro Loco e il Comune di Motta Camastra, l’U.N.P.L.I. Sicilia, il parco botanico geologico delle gole dell’Alcantara e gli organizzatori dell’evento “Ristorante diffuso Mamme del Borgo”.

Saranno presenti i presidenti dell’UNPLI regione Sicilia e della provincia di Messina, gli imprenditori del parco botanico e geologico delle gole dell’Alcantara, il sindaco di Motta Camastra, i presidenti delle Pro Loco Giardini Naxos e di Motta Camastra.

Saranno invitati tutti sindaci e i presidenti delle Pro Loco della Valle dell’Alcantara, i dirigenti del Parco Archeologico di Naxos, del Parco fluviale dell’Alcantara e del  G.A.L. terre dell’Etna e terre dell’Alcantara.

1 commenti

saremo a Taormina dal 4 all’11 agosto. Siamo interessati alle chiese bizantine lungo l’Alcantara.
Potete aiutarci? GRAZIE
3286211425

Lascia un commento

*